Saliscendi / LaVerità

Share

di Cesare Lanza per LaVerità

Roger Federer

È stata la finale più lunga nella storia di Wimbledon, scrivono gli storici; la più incerta e spettacolare assicurano gli esperti. Cinque ore di tennis ad altissimo livello, concluse da un tie-break: al 12 pari, mentre di solito si fa sul 66. Ha vinto Novak Djokovic, 32 anni, ma emozionante è stata la grande partita di Roger, che di anni ne ha 38 e ha esibito colpi magistrali.

Riccardo Scamarcio

Il suo amico del cuore, Francesco Sarcina, ha detto: «Quando mia moglie mi ha confessato di avermi tradito con Scamarcio, mi sono sentito devastato. Eravamo in macchina, ho vomitato. Riccardo è stato il mio testimone di nozze, un amico, un fratello. Mi sono sentito pugnalato…». L’episodio, di mesi fa, si è saputo ora. Niente da aggiungere!

.,

Diletta Leotta

Seminuda, ha eccitato molti frequentatori di Instagram. Numerosi soprattutto i commenti volgari e pesanti. Eppure la conduttrice di Dazn si era limitata a pubblicare una foto quasi casta, con una battuta di accompagnamento: «Il profumo della semplicità». E tuttavia apriti cielo! Una gragnuola di doppi sensi scurrili. Per Diletta, comunque, un’altra raffica di clamorosa pubblicità.

.,

Chiara Appendino

Se Virginia Raggi a Roma è contestata ogni giorno, a Torino l ‘Appendino non ride: perde anche-a favore di Milano – il Salone dell’auto, simbolo della città: dopo le Olimpiadi d’inverno del 2026 e i ritardi e i conflitti sulla Tav. Un altro problema politico per i 5 stelle. Luigi Di Maio la blinda e attacca i dissidenti. Salvini insorge: non si governa con i no. É un suicidio perfetto.

.,

Giulio Ciccone

Il giovane scalatore abruzzese ha conquistato la maglia gialla al Tour de France ed è riuscito a mantenerla per due giorni. Già si era messo in luce con alcune vittorie di tappa al Giro d’Italia. Il suo allenatore sostiene che è un eccellente corridore, con un solo problema: resterà un bravo scalatore oppure riuscirà a diventare un atleta completo, in grado di essere competitivo in classifica?

.,

Marco Carta

Nuovi elementi verso Marco Carta, il cantante accusato di aver rubato sei magliette dalla Rinascente di Milano. L’artista era stato arrestato e in seguito rilasciato: ha sempre affermato di essere estraneo al furto. Il pm però ha acquisito i filmati delle telecamere e ha presentato ricorso contro la mancata convalida dell’arresto di Carta.

Share
Share