Di Maio: “L’autonomia si farà, ma non spaccheremo il Paese”

Share

“L’Autonomia è nel contratto e si farà, ma sarà un’Autonomia per tutti gli italiani, equilibrata e giusta. Di spaccare il Paese in 2 e lasciare il Centro-Sud isolato non se ne parla. Se mio figlio va a scuola deve avere le stesse opportunità degli altri bambini. Insomma, facciamo le cose fatte bene e il MoVimento 5 Stelle ne è il garante” scrive su Facebook il vicepremier e leader M5S Luigi Di Maio.

Sul tema è intervenuto anche il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. “Prima gli italiani. Ricchi. Fontana, presidente della Lombardia, parla chiaro: ‘con perequazione niente basi per intesa sull’autonomia’. Come dire che non vogliamo nessun fondo di solidarietà verso le regioni più deboli. L’autonomia della Lega è la secessione dei più ricchi”.

La Stampa

Share
Share