Kevin Spacey, giovane ritira accuse di molestie sessuali contro l’attore

Share

Un giovane che ha accusato Kevin Spacey di molestie sessuali ha ritirato la querela. Viene quindi meno il procedimento civile avviato nei confronti dell’attore premio Oscar. La notizia è stata data da Mitchell Garabedian, avvocato della presunta vittima, senza fornire motiva per la decisione presa dal suo cliente.

Il giovane, figlio della conduttrice della Boston Tv Heather Unruh, aveva accusato Spacey di averlo fatto ubriacare e di averlo molestato nel 2016 in un bar di Nantucket in cui l’allora diciottenne lavorava

Contro l’attore resta in piedi il procedimento penale, per il quale è già comparso in tribunale dichiarandosi innocente e rischia una condanna fino a cinque anni di detenzione. Ma anche questo potrebbe cadere in considerazione del fatto che l’accusatore e la sua famiglia hanno cercato di manomettere il telefono cellulare del giovane.

Repubblica.it

Share
Share