Apple richiama alcuni MacBook Pro

Share

Apple richiamerà alcune unità MacBook Pro vendute principalmente tra settembre 2015 e febbraio 2017 a causa di un rischio per la sicurezza in quanto queste unità da 15 pollici contengono una batteria che potrebbe surriscaldarsi. L’azienda ha chiesto ai suoi clienti di visitare la pagina ufficiale di Apple per controllare l’idoneità del prodotto inserendo il numero di serie del prodotto.

Apple ha consigliato ai clienti di non utilizzare più le unità MacBook Pro interessate. La sostituzione della batteria è gratuita. Il richiamo è per un numero limitato di unità e non riguarda i notebook Mac.

Adnkronos

Share
Share