Mattarella: “Ricordare la tragedia della guerra”

Share

“I valori che Primo Levi ha vissuto e trasmesso, specialmente la necessità di non dimenticare ciò che è avvenuto negli anni della Seconda Guerra Mondiale come tragica conseguenza del disprezzo dei diritti di ogni persona, costituiscono la base fondamentale per una società pacificate e una rispettosa convivenza sociale”. Lo scrive in un messaggio al direttore del Salone del Libro Nicola Lagioia, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ricorda “le numerose iniziative” dedicate dalla kermesse a Primo Levi.

ANSA

Share
Share