Petrolio Iran, stop di Trump

Share

Come preannunciato, gli Stati Uniti hanno reso noto che non prorogheranno oltre la scadenza del 2 maggio le esenzioni concesse agli otto Paesi – tra cui l’Italia – autorizzati ad acquistare petrolio dall’Iran malgrado le sanzioni americane entrate in vigore a novembre. La Casa Bianca ha annunciato la decisione oggi. “Questa decisione punta a ridurre a zero le esportazioni di petrolio, privando così il regime della sua principale fonte di reddito”. Gli otto Paesi interessati sono Cina, India, Italia, Grecia, Giappone, Corea del Sud, Taiwan e Turchia.

Adnkronos
Share
Share