Beve succo di frutta per 3 settimane: danni a cervello

Share

Una donna di 40 anni con danni al cervello forse irreversibili dopo aver seguito la dieta a base di succo di frutta e acqua di un “terapista alternativo”.

Voleva semplicemente seguire una dieta dimagrante e invece è finita in ospedale con dei gravi danni al cervello una 40enne israeliana, ricoverata presso l’ospedale di Tel Aviv dopo essersi sottoposta per tre settimane di seguito a uno sconsiderato regime alimentare a base solamente di acqua e succhi di frutta. “Malnutrizione acuta” è stato quanto hanno rilevato i medici sul corpo della donna che pesava oramai 40 chili e ha danni al cervello abbastanza seri per via di uno squilibrio di sali minerali e che potrebbero essere anche irreversibili: inoltre pare che l’incauta paziente possa soffrire ora anche di iponatriemia, vale a dire una intossicazione causata dalla stessa dieta che prevedeva solo acqua e pochi alti liquidi ed è caratterizzata da livelli molto scarsi di sodio nel sangue.

Il Sussidiario

 

Share
Share