Le scarpe made in Italy fanno camminare i tedeschi: 140 brand a Monaco

Share

Dal 24 al 26 marzo va in scena Moda Made in Italy, manifestazione dedicata al prodotto di alta gamma, organizzata da Assocalzaturific

Tornano in scena le collezioni di calzature made in Italy in Germania: dal 24 al 26 marzo va in scena Moda Made in Italy, la manifestazione dedicata al prodotto di alta gamma, organizzata da Assocalzaturifici all’interno del padiglione 4 del Moc (Munich Order Center), il polo espositivo di Monaco di Baviera.

In mostra 140 brand che hanno la possibilità di intercettare gli operatori del settore provenienti da Ge23rmania, Austria e Svizzera che da oltre vent’anni mostrano interesse verso l’eccellenza calzaturiera italiana.

L’Italia esporta ogni anno in Germania circa 34 milioni di paia di calzature. Nei primi undici mesi del 2018 ha registrato un incremento dell’export in valore del 2,6% rispetto al periodo omogeneo del 2017, con una sostanziale stabilità in termini di volume (+0,3%). Quello tedesco resta comunque il secondo mercato di riferimento nella graduatoria dei Paesi di destinazione in quantità, dietro alla Francia, e il terzo in valore.

“Moda Made in Italy è l’hub di riferimento per tutti gli operatori che vogliono acquistare scarpe Made in Italy – dice Giovanna Ceolini, vice presidente di Assocalzaturifici. -. Il nostro evento è l’appuntamento principale del comparto moda calzature e accessori in pelle in Germania e rappresenta uno strumento efficace di ingresso nel mercato dell’intera area per le piccole e medie imprese del settore. Solo qui giungono buyer con l’intento di finalizzare gli acquisti della stagione in corso. Rappresentiamo l’evento chiave del settore, collocato strategicamente a chiusura della stagione: un momento cruciale per gli operatori che scelgono Moda Made in Italy come piattaforma di business ideale per consolidare i propri ordini”.

Quest’anno la manifestazione ripropone il look rinnovato e moderno delle ultime stagioni ed un percorso di visita più funzionale al primo piano del Padiglione 4 del Moc Inoltre, negli stessi giorni di Moda Made in Italy, gli showroom “permanenti” dello Shoe Order Center resteranno aperti e contribuiranno ad arricchire sinergicamente l’offerta espositiva. Infine i buyer troveranno in fiera una guida all’acquisto con le principale tendenze di calzature e colori per la stagione autunno e inverno 2019-2020 elaborate dagli esperti di Wgsn, la più grande agenzia di trend forecasting al mondo.

Il Giornale

Share
Share