Reddito di cittadinanza, 50 euro in più a famiglie con disabili

Share

La pensione di cittadinanza potrà essere concessa anche nei casi in cui i componenti over 67 di un nucleo famigliare convivono esclusivamente con persone “under 67” in condizioni di disabilità grave o di non autosufficienza.
Ritoccata anche la scala di equivalenza che consentirà ai nuclei che hanno a carico familiari disabili di avere 50 euro in più di beneficio: la scala in questi casi passa a 2,2, e il reddito può dunque arrivare al massimo 1.380 euro. A prevederlo è uno degli emendamenti del Governo al decretone presentati in commissione Lavoro alla Camera in cui vengono in parte accolte le richieste della Lega sul rafforzamento del capitolo-disabili. Il costo della misura è di 12,8 milioni nel 2019 e di circa 17 milioni l’anno a partire dal 2020.

Marco Rogari, Il Sole 24 Ore

Share
Share