Usa, Shutdown scongiurato

Share

Evitato il rischio di un nuovo shutdown negli Stati Uniti. Dopo il Senato, anche la Camera dei rappresentanti Usa ha approvato la legge bipartisan che finanzia il governo sino a settembre, ma nella quale non sono inseriti i fondi necessari per costruire il muro al confine con il Messico. Il testo arriverà ora sulla scrivania del presidente Donald Trump, che intende firmarlo e, allo stesso tempo, dichiarare l’emergenza nazionale al confine Sud, riuscendo così ad ottenere i fondi militari per la barriera scavalcando il Congresso.Una mossa che i democratici definiscono un “grave abuso di potere” e un “atto senza legge”, contro la quale sono già stati annunciati ricorsi. “Il problema delle armi da fuoco in America è un’emergenza nazionale, non la sicurezza aconfine col Messico e il muro”, ha dichiarato Nancy Pelosi, la speaker democratica della Camera.

Adnkronos

Share
Share