Renzi: “Pci vinceva perché stava tra gente? Non vinceva mai..”

Share

“Il Pci stava in mezzo alla gente e per questo vinceva? Non vinceva mai. La più grande affermazione della sinistra nella storia d’Italia é stata nel 2014 con il Pd alle Europee”. Lo ha detto Matteo Renzi presentando il suo libro ‘Un’altra strada’ all’associazione Stampa estera a Roma, rispondendo a una domanda sulla presunta distanza del Pd dai cittadini comuni.

Nuove critiche poi di Renzi al reddito di cittadinanza: “Sono profondamente contrario al reddito di cittadinanza, lo dico anche a chi nel mio partito occhieggia a quel provvedimento. Il lavoro non finirà nel 2054 come dice Davide Casaleggio. Contesto chi a sinistra dice che il problema é solo la globalizzazione. Rivendico l’appartenenza alla famiglia di Clinton, Blair, Obama, che ha saputo creare ricchezza e posti di lavoro”.

Ai microfoni di Lady Radio, ha poi aggiunto: “Il governo dice che siccome sta arrivando una gigantesca rivoluzione allora diamo a tutti il reddito di cittadinanza. A me questa sembra una gigantesca ‘bischerata'”.

ANSA

Share
Share