Ultime su Norwegian, cancellato il Milano-Stoccolma

Share

Ci è giunta una brutta notizia riguardante  la compagnia aerea low-cost, Norwegian. Da aprile non sarà più operativo il  Milano-Stoccolma. La cancellazione della rotta, spiega la compagnia in un comunicato fa “parte del programma di riduzione dei costi”. Per questo, Norwegian “ha intrapreso un’accurata revisione dei voli operati con Boeing 737, con l’obiettivo di incrementare la redditività, ridurre l’impatto commerciale della stagionalità e, conseguentemente, aumentare le entrate e tagliare i costi”. La compagnia ha precisato di aver apportato dei cambiamenti al network e di aver adeguato la propria capacità.  “Ciò si tradurrà nell’interruzione di alcune rotte a partire da aprile e durante gran parte del 2019. La decisione riguarda le rotte operate con Boeing 737–800 e 737 Max 8. Questi aeromobili sono usati principalmente sulle tratte europee, ma anche su alcune rotte più lunghe tra Europa e Stati Uniti e tra Europa e Medioriente. Le operazioni con Dreamliner non verranno coinvolte nel processo di cambiamento”. Noi non ci pronunciamo e pertanto ci siamo limitati a segnalarvi la notizia. Anche se la cancellazione del Milano-Stoccolma, avvenuta qualche giorno dopo l’annuncio di Norwegian della chiusura della base di Roma Fiumicino, ci ha creato delle perplessità.

Share
Share