Google Maps si rinnova segnalando limiti di velocità e autovelox

Share

L’app si rinnova seguendo Waze: ma non in tutti i Paesi

La novità in arrivo per l’applicazione Maps di Google rappresenta una piccola novità e risponde alle richieste di molti utenti: presto infatti, stando alle anticipazioni fornite da alcuni siti specializzati, il sistema segnalerà non solo i limiti di velocità ma pure la presenza degli autovelox. Tuttavia, come è noto, le due funzionalità già erano presenti in Waze (soprattutto per merito dello delle segnalazioni da parte degli stessi utenti), l’altra app per la navigazione e che comunque fa parte dello stesso gruppo di Big G: ad ogni modo, al momento non è stata fornita alcuna indicazione in merito all’arrivo di questi aggiornamenti in Italia dato che per adesso riguardano solo i dispositivi Android di USA, Regno Unito, Indonesia, Brasile e altri ma si presume che presto, seppure a “macchia di leopardo”, interesserà anche altri Paesi.

Il Sussidiario

Share
Share