Ryanair e le tariffe sui bagagli. L’azienda: “La nuova policy è stata introdotta a novembre 2018 e non è stata cambiata”

Share

Qualche giorno addietro si è parlato di una presunta modifica di Ryanair circa le tariffe e le regole sui bagagli. Ne avevano parlato diffusamente vari quotidiani e anche noi avevamo riportato la notizia. Federconsumatori e Altroconsumo avevano riservato parole di fuoco per queste modifiche, che in verità modifiche non sono. Giacché l’azienda ci ha assicurato che “La nuova policy relativa al trasporto dei bagagli di Ryanair è stata introdotta a novembre 2018 e da allora non sono state apportate ulteriori modifiche ai Termini e alle Condizioni generali di trasporto”. E ancora: “La nostra policy bagagli è totalmente conforme e trasparente. Tutti i passeggeri che viaggiano dal 1 novembre 2018 hanno accettato questi Termini e Condizioni generali di trasporto. I nostri recenti sondaggi dimostrano che i nostri clienti sono soddisfatti della nuova policy in quanto ha migliorato in modo significativo la puntualità e ha permesso di ridurre le code ai gate, offrendo al contempo una scelta più ampia in merito al tipo di bagaglio che si desidera trasportare”.