Air Italy rinuncia ai voli su Olbia

Share

Compagnia, soluzione Governo-Regione Sardegna una farsa

Air Italy ha deciso di rinunciare ai voli da Olbia per Roma Fiumicino e Milano Linate senza compensazioni economiche, in favore di Alitalia. Una scelta obbligata, spiega la compagnia, dopo la proroga per un anno dell’attuale regime di continuità aerea per Cagliari e Alghero, ma non per Olbia, condivisa ieri nel vertice a Roma tra la Regione Sardegna e il Ministero dei Trasporti. Impossibile per Air Italy sostenere la concorrenza diretta di Alitalia su Olbia: le perdite infatti sarebbero pesanti. “La ‘soluzione’ proposta dalla Regione e dal Ministero non è una soluzione, è una farsa – denuncia Air Italy -. Estendendo la vecchia continuità per Cagliari e Alghero, e non per Olbia, si crea uno squilibrio ridicolo, in particolare rispetto alla diversa politica tariffaria: dal 17 aprile ci sarà la tariffa unica su Alghero, mentre su Olbia varrà dal doppio al triplo della tariffa residenti.

ANSA