Orvinio vuole diventare un “luogo del cuore”: per votarlo, c’è tempo fino al 30 novembre

Share

C’è tempo fino al 30 novembre per votare il proprio “luogo del cuore”, e per il momento ai primi posti della classifica stilata dal Fai (Fondo ambiente italiano), c’è anche la splendida Città di Orvinio. Quindi ci sono ancora 25 giorni per votare i luoghi più amati e contribuire a tutelarli, valorizzarli o salvarli da degrado e abbandono con un gesto concreto.  Sono oltre un milione i voti ricevuti finora per più di 35.000 differenti “luoghi del cuore”, ma migliaia di persone si stanno ancora mobilitando per raccogliere firme a favore delle realtà territoriali a loro più care. Doppio l’obiettivo che stimola a partecipare a questa iniziativa: la realizzazione di un intervento diretto sulla base di specifici progetti d’azione per i primi 3 luoghi classificati, a cui verranno destinati rispettivamente 50mila, 40mila e 30mila euro, e per il bene vincitore della speciale classifica dei “luoghi d’acqua” a cui saranno assegnati fino a 20mila euro e la visibilità ottenuta dai luoghi votati durante il censimento.  I luoghi che riceveranno almeno 2.000 voti potranno presentare una richiesta per un intervento sostenuto da Fai e Intesa Sanpaolo, i cui beneficiaripotranno avere contributi economici fino a un massimo di 30mila euro. Quindi l’appello è a votare Orvinio, un luogo situato su un colle che domina la piccola valle di Pezze Santino, nel Parco naturale regionale dei Monti Lucretili.

 

Link per votare

https://www.fondoambiente.it/luoghi/citta-di-orvinio?ldc

 

Share
Share