Eni: utile adjusted 9 mesi vola a 3,1 mld

Share

Nel trimestre 1,38 miliardi

L’Eni chiude i primi nove mesi dell’anno con un utile netto adjusted pari a 3,133 miliardi di euro, in rialzo del 118% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo comunica la società petrolifera dopo il cda, aggiungendo che nel terzo trimestre l’utile netto adjusted è stato pari a 1,388 miliardi, contro i 229 milioni precedenti.
Per quanto riguarda l’utile netto, nei nove mesi ha raggiunto 3,7 miliardi (+181%) e nel trimestre 1,52 miliardi di euro.
“Sono particolarmente soddisfatto – commenta l’a.d. Claudio Descalzi – dei risultati del trimestre che ci hanno consentito di produrre una generazione di cassa eccellente. Tutti i business hanno operato bene, con un upstream che mette in luce la sua piena capacità di monetizzare scenari favorevoli dei prezzi degli idrocarburi e soprattutto di incrementare il valore anche a scenari costanti”.

Ansa

Share
Share