Venerdì si terrà, a Roma, l’incontro che parlerà dei rischi finanziari e non finanziari

Share

(di Tiziano Rapanà) Amici romani vi segnalo un incontro, che si terrà venerdì al Teatro della Cometa*. Verterà su una riflessione che riguarderà la spada di Damocle che pende sulla testa di tutti noi, una spada – comunemente definita dai media – come incertezza finanziaria. L’incontro, organizzato dalla Banca Fideuram, si concentrerà sui rischi finanziari e non finanziari. Vi consiglio di partecipare – io ci sarò  -, perché Maria Farcomeni e Simone Genangeli affronteranno temi cui è bene avere un’infarinatura. Si parlerà della tutela del patrimonio personale, dei mezzi e modalità per ridurre le tasse, bail-in e si concluderà con il tema del passaggio generazionale. Si parlerà, in soldoni, di situazioni del quotidiano che in un modo o nell’altro ci tocca affrontare. Dopo l’incontro ci sarà un’apericena (è un neologismo che indica una creatività culinaria a metà tra aperitivo e cena). Dopo l’incontro, riprenderà la normale attività artistica del della Cometa. Alle 21, andrà in scena lo spettacolo di Gennaro Cannavacciuolo, Allegra era la vedova?, che avrete la possibilità di poter vedere fino al 4 novembre.

tizianodecoder2@gmail.com

*Si trova – naturalmente a Roma – in via del Teatro di Marcello, 4.

Share
Share