Quanto ha guadagnato Chiara Ferragni alle sfilate della Fashion Week

Share

Chiara Ferragni è tra le fashion blogger più famose al mondo e proprio per questo, come ogni anno, è anche tra gli ospiti più ambiti dagli stilisti per le sfilate di moda organizzate alla Milano Fashion Week. Durante la settimana della moda milanese la neo sposa del cantante Fedez ha pubblicato diverse storie su Instagram inserendo gli hashtag #Advertising e #SuppliedBy per rendere noto al pubblico il fatto che si trattasse di un post sponsorizzato. Quelli che come la Ferragni hanno un certo numero di follower su Instagram vengono infatti contattati dai brand per sponsorizzare i loro prodotti, che siano abiti, cosmetici, prodotti alimentari o oggetti di qualsiasi genere. Qui abbiamo spiegato come e in che modo è possibile guadagnare con Instagram. L’influencer italiana è in prima fila anche alle passerelle internazionali come quelle di New York, Hong Kong, Londra e Parigi, ma è proprio “in casa” a Milano che ha ricevuto il maggior numero di inviti alle sfilate. Ma come funziona la partecipazione alle sfilate di moda riservate alle influencer? E soprattutto quanto si guadagna?Secondo quanto riporta eMarketer negli Stati Uniti gli influencer dei social network hanno generato un traffico di circa 570 milioni di dollari nel 2016. Blogmeter ha stilato una classifica dei 10 influencer più pagati di Instagram e tra questi la Ferragni figura come la sesta fashion blogger più pagata al mondo.  Definita “imprenditrice del web”, Chiara è riuscita infatti a guadagnare anche il giorno del suo matrimonio: l’account Instagram dedicato alla coppia soprannominata Ferragnez ha superato infatti il miliardo di impression. Milioni gli utenti che da tutto il mondo si sono collegati sugli account dei due sposi e su quello appositamente creato per condividere i momenti del matrimonio, ma visti dagli ospiti. Tutto orchestrato nei minimi dettagli per far sì che l’eco dell’evento aumentasse esponenzialmente. Durante la Milano fashion week Chiara Ferragni ha pubblicato storie e post in cui pubblicizzava le scarpe che indossava, in particolare quelle del marchio Fragiacomo dello stilista romano Alessio Spinelli, che ha scelto anche la sorella più piccola di Chiara come testimonial. L’influencer ha pubblicizzato anche la casa automobilistica Bmw che ha messo a sua disposizione un’auto per accompagnarla da una parte all’altra della città durante la settimana delle sfilate. Ma quanto pagano tutti questi brand? Considerando che il singolo post pubblicato da Chiara Ferragni su Instagram viene valutato intorno ai 10mila dollari, la cifra per la Milano Fashion Week facendo una stima si aggirerebbe intorno ai 120mila dollari, vale a dire circa 103.000 euro.

TPI

Share
Share