Dopo Nintendo, anche Sony rispolvera il suo cavallo di battaglia: torna la prima PlayStation

Share

Dopo Nintendo, anche Sony si lancia in un’operazione nostalgia. In tempo per la stagione natalizia, la compagnia nipponica porterà nei negozi la console PlayStation Classic, in miniatura e precaricata con 20 videogiochi cult del passato tra cui “Tekken 3” e “Final Fantasy VII”.

Il gadget, che si candida a occupare un posto sotto l’albero di Natale, sarà in vendita dal 3 dicembre a cento euro. La data non è casuale: il 3 dicembre del 1994 debuttò sugli scaffali la PlayStation originale, che è stata la prima console domestica a raggiungere i 100 milioni di unità vendute nel mondo. La mini console – si legge sul blog dell’azienda – è del 45% più piccola rispetto alla PlayStation originale, della quale riprende l’aspetto generale grazie anche agli stessi controller e a una confezione analoga. Tra i titoli inclusi anche “Jumping Flash”, “Ridge Racer Type 4” e “Wild Arms”.

Una mossa simile è stata fatta l’anno scorso da Nintendo con il Super Nintendo Classic, versione in miniatura della console con una ventina di videogiochi precaricati.

ANSA

Share
Share