Nella cucina di un grande chef per scoprire i talenti al lavoro

Share

Il nuovo progetto di Antonino Cannavacciuolo per investire nel futuro

Cinzia e Antonino Cannavacciuolo presentano un nuovo progetto, un sito (job.antoninocannavacciuolo.it), tutto dedicato al personale, nella grande ottica di creare, in tre anni, un contesto di lavoro sostenibile, stimolante, ricco di valori e opportunità. Oggi più di 120 collaboratori fanno parte del gruppo Cannavacciuolo, che investe, pensando al futuro, sul suo staff e sulla ricerca di nuovi talenti, raccontando nel sito le diverse personalità e le opportunità di lavoro legate al gruppo Cannavacciuolo. Nel sito, infatti, si potranno conoscere le figure che già lavorano e si sono realizzate all’interno delle realtà del gruppo, dal Relais Villa Crespi e al suo Ristorante stellato Antonino Cannavacciuolo, dal Cafè & Bistrot di Novara, al Bistrot di Torino, dalla Bakery di Novara al Charme e Boutique Laqua di Meta di Sorrento.  Non solo. Il sito è oggi lo strumento per entrare in contatto con il mondo dell’ospitalità e verificare le opportunità che si aprono in tutte le differenti location del gruppo, per imparare una professione e trovare il ruolo migliore in cui investire, esprimendosi al meglio. “Il sito nasce per celebrare il team che lavora con noi, mostrando i loro volti attraverso scatti ripresi durante le giornate lavorative e, in futuro, una sezione dedicata alle news e ai racconti delle storie di successo”, affermano Cinzia e Antonino.  Realizzato con l’utilizzo di un software Hr specializzato, il sito propone all’interno diverse sezioni, in base alle location e alle posizioni aperte, oltre alla possibilità di inviare direttamente la propria candidatura spontanea. Gli utenti potranno non solo inviare il curriculum ma anche tenere costantemente aggiornato il proprio profilo e verificare le nuove offerte di lavoro.

La Stampa

Share
Share