Secondo Fitch, in Italia sono sempre più forti i partiti anti austerity

Share

“La mutazione del clima politico di fondo è evidente nei risultati elettorali che danno sempre più forza ai partiti più critici sulla cosiddetta ‘austerity’ ma anche più in generale sulla cornice Ue nel suo complesso”, è il passaggio breve dedicato all’Italia dall’agenzia di rating Fitch. “Questo è particolarmente evidente nella formazione della coalizione italiana tra Cinque Stelle e Lega. La campagna elettorale per il rinnovo del parlamento europeo dell’anno prossimo vedrà probabilmente un inasprirsi dei contrasti tra le fazioni europeiste e quelle anti-europeiste” aggiunge Fitch secondo cui “la prospettiva di un rallentamento della crescita economica unitamente a quella di una normalizzazione dei tassi potrebbero portare i paesi della zona euro maggiormanete indebitati a dover varare ulteriori misure di correzione a garanzia della discesa del debito.

ItaliaOggi

Share
Share