Arriva la nuova app di Trenitalia, con un accattivante restyling

Share

Renato Mazzoncini, a. d. Fs

L’App Trenitalia, forte di oltre 3,1 milioni di download, si rinnova profondamente con un’interfaccia che rende più semplice, veloce e intuitiva ogni fase di consultazione e acquisto.

Tra i plus l’accesso rapido al profilo CartaFRECCIA, offerte esclusive, la geolocalizzazione per acquisti più veloci e un servizio di smart caring sempre più curato e puntuale.
La nuova release permette inoltre di consultare nella sezione “I miei viaggi” i biglietti in modalità ticketless acquistati su tutti i canali di vendita (se associati a un profilo CartaFRECCIA) e mette a disposizione il tabellone dinamico degli arrivi e delle partenze di ogni stazione di proprio interesse, di facile consultazione grazie a un accesso semplificato.
Le novità portate all’App Trenitalia arricchiscono uno strumento digitale che sta raccogliendo un crescente interesse anche come piattaforma commerciale: da inizio anno sono stati oltre 5 milioni i ticket venduti, con un aumento di circa l’80% rispetto al 2017.
Ora tutti i servizi già disponibili vengono resi di più agevole utilizzo: dal cambio del biglietto alla mappatura dei posti, dalle operazioni di fatturazione alle notifiche push che informano il cliente sullo stato e l’andamento dei treni di proprio interesse, prima e dopo essere saliti a bordo.
Oggi l’App Trenitalia consente quindi di salvare i viaggi preferiti e riacquistarli in modo rapido, di personalizzare l’homepage e di utilizzare la geolocalizzazione per acquistare il biglietto in pochi tap, di accedere velocemente al proprio profilo CartaFRECCIA, il programma di fidelizzazione di Trenitalia che conta oltre 7 milioni di iscritti.
L’applicazione è stata sviluppata ascoltando i clienti: prima del lancio è stata effettuata una sperimentazione con oltre mille di loro per testare “dal vivo” la fruibilità e le nuove funzionalità. Entro fine luglio, con una nuova release, saranno eliminati alcuni problemi di accessibilità per clienti ciechi o ipovedenti che sono emersi, nonostante i tanti test, nella versione finale.
L’App Trenitalia conferma quindi la strategia della società del Gruppo FS Italiane, che punta a una relazione diretta “one2one” con i suoi clienti per migliorare la loro customer experience e soddisfare al meglio le loro esigenze.
L’App Trenitalia è disponibile su Google Play e iTunes.
Share
Share