Instagram, niente più notifiche se qualcuno screenshotta le stories: «Era solo una fase di test»

Share

Una buona notizia per gli ‘spioni’ social, dopo il grande imbarazzo provocato dalla decisione di Instagram di inviare notifiche a tutti gli utenti che, dopo aver pubblicato aggiornamenti tramite la funzione Stories, se le sono viste ‘rubate’ tramite screenshot. Il social network, infatti, ha annunciato di aver rimosso la funzione che consente di far sapere a ogni utente quando i contenuti delle ‘storie’ vengono ‘screenshottati’. «Abbiamo finito questa fase, si trattava solo di un test. Da oggi in poi, nessuno riceverà notifiche quando le sue Stories saranno oggetto di screenshot», ha rivelato uno sviluppatore a Buzzfeed.

ilmessaggero.it

Share
Share