Publicis: Arthur Sadoun presenta la piattaforma Marcel

Share

Marcel per accelerare la Transformation di Publicis Groupe da holding a piattaforma aziendale che connette 80.000 dipendenti in tutto il mondo. Publicis Groupe oggi presenta Marcel – dal nome del fondatore del Gruppo Marcel Bleustein-Blanchet – un’innovazione basata sull’intelligenza artificiale che accelererà la trasformazione dell’organizzazione da una holding company a una piattaforma, creando il primo gruppo di lavoro effettivamente globale e fluido, composto da 80.000 dipendenti in tutto il mondo e inaugurando una nuova era di creatività e innovazione.

Arthur Sadoun, Chairman & CEO, Publicis Groupe, ha dichiarato: “Lo scorso giugno Publicis Groupe ha annunciato la creazione di Marcel, per connettere i nostri 80.000 dipendenti e reinventare completamente il modo in cui lavoriamo, per noi stessi e per i nostri clienti.Da quel momento la nostra industry ha affrontato sfide senza precedenti, dimostrando che il cambiamento incrementale non è una soluzione. Il bisogno di reiventarsi è più forte che mai. In Publicis Groupe abbiamo agito con prontezza. Abbiamo rotto il gap tra dati, creatività e tecnologia. Abbiamo rotto i nostri silos attraverso The Power of One. Oggi con Marcel noi stiamo rompendo le barriere tra talento e opportunità. Marcel è un viaggio che sposta il posizionamento di Publicis Groupe da holding a piattaforma e dà alle menti creative la libertà di crescere e progredire all’interno di questo settore in costante evoluzione. Marcel è la prova del nostro impegno verso i nostri dipendenti. Li metteremo al primo posto nel nostro processo di trasformazione e daremo loro l’opportunità di imparare, condividere e creare più che altrove. Marcel è la prova del nostro impegno nei confronti dei nostri clienti. Essi potranno trarre vantaggio dalla diversità dei nostri talenti per dare vita alle idee di cui hanno bisogno per far crescere il loro business.

E, soprattutto, Marcel è la prova del nostro impegno all’interno della industry. Noi saremo una forza positiva guidando il cambiamento. Abbinare allo sviluppo di Marcel una pausa di un anno dagli eventi di settore è stata una decisione sicuramente controversa ma necessaria. Ha tracciato una linea nella sabbia e non ha lasciato dubbi sul fatto che siamo determinati a fare tutto ciò che serve per reinventare un settore che ha faticato a evolversi negli ultimi 40 anni. Sono grato a tutti i nostri dipendenti, ai nostri clienti e ai nostri partner in tutto il mondo per il loro sostegno durante questo periodo, che si concluderà a luglio 2018. E, ultimo ma non meno importante, vorrei ringraziare tutti colore che in Publicis Groupe hanno contribuito all’ideazione e alla produzione di Marcel. Marcel è l’attuazione del nostro lavoro come The Power of One e abbiamo già iniziato a dimostrarlo.”

Share
Share