Dopo il crollo di Facebook, anche Tinder perde colpi

Share

Scopre su Tinder l’ex ragazzo e lo uccide. È successo pochi mesi fa a Londra ed ora la chat di incontri perde ancora più colpi. Ad essere stata travolta dalla gelosia è una commessa inglese che non ha proprio gradito il fatto che l’ex ragazzo avesse potuto utilizzare Tinder per conoscere altre donne

La vittima è un ragazzo italiano. L’omicidio è avvenuto 5 mesi dopo la fine della loro storia d’amore. La donna è uscita di nascosto dalla finestra di casa sua alle 6 del mattino, ha preso un taxi per andare a casa del fidanzato a Canning Town, nella zona est di Londra, e lo ha pugnalato a morte inferendogli 36 colpi.

Con omicidio o senza, il fatto è che Tinder sta crollando. In Italia su questa chat ci sono pochissimi utenti attivi ed ormai non si riesce ad incontrare più nessuno. Ma anche Facebook sta perdendo il favore dell’utenza: solo il 30% degli iscritti ha postato nuovi contenuti in questi primi mesi del 2018.

Grazie invece ad una severa selezione all’ingresso e ad una quota d’iscrizione per gli uomini, l’esatto contrario rispetto ai social network più importanti, sul sito d’incontri Aristofonte.com vi è oggi un boom di iscrizioni.

Rivolto principalmente alle donne che prediligono gli uomini più grandi di loro, Aristofonte.com mantiene così un buon interesse della maggior parte delle giovani italiane. Sono proprio le più giovani ad essere attratte dai siti consentono di trovare esperienza e sicurezza e di relazionarsi quasi subito nella vita reale.

«Una volta erano gli uomini più grandi a preferire le ragazze più giovani, oggi sono proprio le donne più giovani a scegliere uomini molto più grandi di loro per una storia d’amore o per un’avventura»commentano i responsabili di Aristofonte.com.

Se per caso lui ha una famiglia alle spalle con una relazione naufragata l’impresa di un rapporto d’amore vale la spesa e se poi invece lui è uno scapolone il gioco diventa più facile, anche perché, maturo fa rima con saggezza.

«L’uomo maturo è più raffinato, ha viaggiato, è più colto e più istruito e può parlare con te di diversi argomenti. L’uomo maturo dà sicurezza, nella maggior parte dei casi ha una posizione economica solida, è propenso ai viaggi, ai regali e il weekend è quasi un obbligo. I miei coetanei, invece, sono interessati solo al calcio, alla televisione e ai videogiochi» racconta un’iscritta al portale.

Aristofonte.com

Share
Share