Mediobanca: balzo 11% utile 9 mesi

Share

Nel terzo trimestre ricavi record a 630 milioni

Mediobanca segna nei primi nove mesi dell’esercizio un utile di 681,9 milioni, in aumento dell’11,1%, e oltre il consensus degli analisti (660 milioni). I ricavi crescono dell’8,6% a 1.800,1 milioni (1.780 milioni il consensus).Il risultato riflette il progressivo consolidamento delle acquisizioni nel wealth management e il buon andamento di tutte le altre divisioni, consumer banking in particolare, spiega in una nota l’istituto, che vede un record di ricavi nel terzo trimestre a 630 milioni.
Durante la presentazione dei conti alle agenzie l’ad Alberto Nagel ha risposto anche ad una domanda sul ruolo di Vincent Bollore nell’istituto. “Su Bolloré non abbiamo avuto comunicazioni di uscita dal patto  – ha spiegato – Noi siamo pronti su entrambi gli scenari e entrambi gli scenari ci trovano preparati”, ha aggiunto riferendosi sia all’ipotesi che l‘accordo sindacato prosegua almeno fino al 2019 e sia rispetto a uno scioglimento anticipato.

Ansa

Share
Share