Cia, l’assemblea approva il bilancio 2017. Eletti nuovo cda e collegio sindacale

Share

L’assemblea degli azionisti della Compagnia immobiliare azionaria spa (Cia), riunitasi in sede ordinaria, ha approvato il bilancio consolidato e il bilancio della capogruppo al 31 dicembre 2017, unitamente alle relazioni degli amministratori. Il bilancio consolidato si è chiuso con un utile di competenza del gruppo pari a 4.189 mila euro; il bilancio della capogruppo, invece, con un utile pari a 2.902.191 euro. L’assemblea ha deliberato la distribuzione di un dividendo pari a 0,0022 euro per azione (per complessivi euro 203.049,57), destinando i residui 2.699.141,3 euro a riserva straordinaria.

L’assemblea degli azionisti, inoltre, ha approvato e deliberato:

– la Relazione sulla remunerazione, ai sensi del comma 6 dell’art. 125-ter del dlgs 58/1998;

– la nomina, per scadenza del mandato, del nuovo consiglio di amministrazione, in carica sino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2020, composto da Paolo Andrea Panerai, Angelo Riccardi, Luca Panerai, Nicoletta Costa Novaro, Beatrice Panerai, Marco Fanfani, Maria Grazia Vassallo, Paolo Angius, Vincenzo Manes, Gaia Dal Pozzo, Umberto Vitiello, Andrea Morante;

– la nomina, per scadenza del mandato, del nuovo collegio sindacale, in carica sino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2020, composto dai sindaci effettivi, Mario Medici (presidente), Laura Restelli, Vincenzo Truppa, e dai sindaci supplenti, Luciano Barbucci e Vieri Chimenti.

Share
Share