Roadhouse fa tris: sono stati aperti tre nuovi ristoranti

Share

Un’immagine di un ristorante Roadhouse

Tris di aperture per Roadhouse Restaurant, la steakhouse tutta italiana del Gruppo Cremonini. Oggi ha aperto un nuovo ristorante a Vigevano (PV), in Viale Artigianato 95 (SP 494 Vigevanese): è il locale n. 116 della catena e si va ad aggiungere a quello appena aperto a Catania ed a quello che verrà inaugurato il prossimo 24 aprile ad Ascoli Piceno.
Il nuovo ristorante di Vigevano ha 170 posti a sedere, un ampio parcheggio con oltre 70 posti auto e dà lavoro a 35 giovani. Il ristorante offre le innovazioni tecnologiche comuni a tutti i Roadhouse: il WIFI gratuito e la possibilità, tramite l’APP Roadhouse, di utilizzare la fidelity card per ottenere sconti e promozioni esclusive, oltre a pagare tramite smartphone evitando la fila in cassa. Inoltre per tutti i bambini sarà a disposizione l’innovativa area kids, con giochi interattivi dove potranno divertirsi in tutta sicurezza.
Il ristorante di Catania è stato aperto presso il Centro Commerciale “Porte di Catania”, in Via Gelso Bianco 192, ed è il secondo in Sicilia, dopo quello di Palermo inaugurato due anni fa.
Il nuovo locale di Ascoli Piceno è invece il 5° nelle Marche: il ristorante verrà aperto presso il Centro Commerciale “Città delle Stelle” (Via Mutilati e Invalidi del Lavoro 106).Con queste nuove tre location i ristoranti Roadhouse diffusi in Italia saliranno a 117, distribuiti in Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio e Sicilia. Ciascun locale offre un’esperienza unica nella degustazione delle migliori carni alla griglia e degli altri componenti del ricco menu. Il tutto condito da un attento e accurato servizio al tavolo e dalle migliori opportunità offerte anche dalla Roadhouse Card, con tutti i vantaggi esclusivi per la community, che ad oggi con un incredibile successo ha già superato il milione di iscritti.
I ristoranti Roadhouse sono aperti al pubblico 7 giorni su 7, a pranzo dalle 12.00 alle 14.30 ed a cena dalle 19.00 alle 23.30. Il menu prevede un vasto assortimento di piatti unici a base di carne alla griglia (Ribeye, New York Strip, Filet Mignon, T-Bone Steak, hamburger, ecc.), accompagnati da un’ampia scelta di contorni e seguiti da una ricca varietà di dessert.
Il prezzo medio a persona è compreso tra i 17 e 19 Euro.
Nel 2017 Roadhouse, con oltre 2.800 dipendenti, ha realizzato un fatturato di 150 milioni di Euro.

 

Share
Share