Chessidice in viale dell’Editoria

Share
F, raccolta a +3% nel primo trimestre. Il settimanale femminile F di Cairo editore, in occasione della Milano design week, occuperà per sette giorni gli spazi della Galleria d’arte RobertaeBasta, nel cuore del Brera Design district, per proporre show, dj set e incontri sul legame tra design e mondo green. «Abbiamo ottenuto un altissimo seguito da parte dei nostri sponsor», spiega Gianluca De Mitri, vice direttore generale stampa di Cairo pubblicità, «realizzando il nostro nuovo record di fatturato pubblicitario sul numero di F in edicola questa settimana. La raccolta di F, dopo aver chiuso in netto positivo il 2017, sta crescendo del 3% nel primo trimestre».

Sky alla design week. Sky Italia, per la Milano design week, si presenta con due location e un tram Sky in giro per la città utilizzabile gratuitamente da tutti. A Base Milano (via Bergognone 34) sarà visitabile la casa Sky Q, che ospiterà numerosi incontri. Oggi, invece, dalle ore 12 alle 22, al Teatro Agorà della Triennale di Milano, si potranno ammirare i 23 progetti degli studenti del Politecnico, per l’iniziativa Dall’albero al design, sostenuta da Sky Academy, per il riutilizzo dell’albero di Natale Sky di piazza Duomo a Milano.

Il Tirreno, il florovivaismo su Toscana Economia. Il giardino d’Europa è in Toscana dove le più grandi “fabbriche del verde” del mondo riforniscono parchi e città di oltre 70 paesi. E’ dedicato al florovivaismo il focus del numero di aprile di Toscana Economia, il mensile di 24 pagine allegato oggi al quotidiano Il Tirreno diretto da Luigi Vicinanza. Spazio alle produzioni dei grandi vivai e ai progetti innovativi insieme al racconto di come la Valdinievole stia diventando polo di eccellenza nella coltivazione di olivi, agrumi (in particolare ornamentali) e bonsai in aggiunta ai fiori da appartamento.

Dueruote al restyling. Dueruote, il mensile di Editoriale Domus dedicato al mondo delle moto, arriva in edicola a maggio completamente rinnovato, con contenuti inediti e una nuova veste grafica. A supporto del restyling è prevista una campagna, curata dall’agenzia StudioDispari, che verrà declinata in uno spot radiofonico trasmesso su reti nazionali e pianificata online e offline su tutto il network di Editoriale Domus, compreso il mondo social.

ItaliaOggi

Share
Share