Nexive, Luciano Traja nuovo amministratore delegato

Share

Luciano Traja è il nuovo amministratore delegato di Nexive. Dopo un semestre in qualità di general manager al fianco del chairman Pim Berendsen, Traja viene promosso assumendo ufficialmente la piena responsabilità del primo operatore postale in Italia, con l’obiettivo di contribuire alla sua crescita nella Penisola e di guidare l’innovazione del settore. Berendsen, già membro del comitato di PostNL, diventa al contempo chief financial officer del gruppo olandese di cui Nexive fa parte.

Nel suo nuovo ruolo, in particolare, Traja si focalizzerà sul consolidamento dell’azienda alla guida dell’evoluzione del mercato postale italiano con un focus sulla trasformazione digitale di processi e soluzioni, sull’innovazione a supporto del commercio elettronico e sul radicamento sul territorio.

La scelta di nominare Traja alla guida della filiale italiana è in linea con le politiche di valorizzazione delle professionalità interne, e rispecchia l’intenzione del gruppo di dare continuità al piano strategico di Nexive, facendo leva sull’esperienza e le competenze di un maanager che conosce a fondo il settore postale italiano e le sue dinamiche.

«Il settore postale può giocare un ruolo chiave per la competitività dell’Italia ed è fondamentale che evolva in linea con gli attuali trend tecnologici e con le esigenze del mercato, in un contesto di sana e piena concorrenza», ha dichiarato Traja. «Nexive s’impegna da sempre per guidare quest’evoluzione, integrando soluzioni di recapito fisico e digitale ed investendo per assicurare qualità e capillarità del servizio, grazie al suo network di circa 1.700 filiali dirette, indirette e retail points e oltre 8.000 addetti sul territorio nazionale».

Pugliese, classe 74, Traja ha iniziato la sua carriera in Nexive (allora Tnt Post) nel 2008 con il ruolo di responsabile di filiale presso i centri di recapito di Bologna e Modena per arrivare negli anni ad assumere la piena direzione dell’intera rete logistica mail & parcel. Negli ultimi mesi ha ricoperto la posizione di general manager.

Marco Livi, Italia Oggi

Share
Share