Ultime dalla scuola. Domani l’Invalsi debutterà su pc

Share

Partono da domani le prove Invalsi per gli studenti della terza media, le prime “computer based”, ovvero su pc. Complessivamente sono coinvolti 574.600 ragazzi e, dal censimento delle strutture informatiche effettuato da Invalsi, le postazioni effettive nelle scuole risultano 216 mila, il che significa che è a disposizione un computer ogni 2,5 studenti. Tra le novità introdotte quest’anno oltre alle prove su supporto informatico anche l’Invalsi per la lingua inglese. Negli anni passati i test Invalsi duravano due giorni, quest’anno invece potranno svolgersi da domani al 21 aprile.
Questo perchè le scuole possano organizzarsi al meglio e superare l’eventuale problema della cosiddetta ‘connessione’.
Per quanto riguarda la terza prova, quella dell’inglese, una sezione è rivolta alla comprensione della lettura, una alla comprensione dell’ascolto.

ANSA

Share
Share