Calcio femminile: il 9 maggio esce “Campionesse” di Michele Uva e Moris Gasparri

Share

Giunti Editore. Il 9 maggio esce “Campionesse, storie vincenti del calcio femminile” di Michele Uva e Moris Gasparri con la prefazione di Walter Veltroni

Mia Hamn, Carolina Morace, Marta, le Nadeshiko, Christine Sinclair, Carli Lloyd, Dzsenifer Maroszàn, Kelly Smith, Verònica Boquete, Alex Morgan, Jean-Michel Aulas. Questo libro propone un viaggio nel mondo del calcio femminile che fa tappa davanti ai ritratti di undici icone internazionali, pioniere o nuove stelle dello sport, per scoprire qual è stato il loro percorso verso il successo. Campionesse che hanno tracciato la via, fino a realizzare delle vere e proprie imprese sportive, ma anche presidenti visionari che hanno aperto la strada dell’integrazione con il calcio maschile. Anche grazie al loro contributo, il calcio femminile è una delle rivoluzioni sportive, sociali e culturali che stanno interessando il nostro tempo globale.

Oltre ad esplorare questo fenomeno e a vivere l’epopea vincente della sua affermazione a suon di gol e vittorie, il libro presenta anche un’altra formazione, questa volta sotto forma di parole, per lanciare i suoi emozionanti scenari futuri. Senza dimenticare uno sguardo all’Italia, nazione protagonista dei primi sviluppi internazionali del calcio femminile, ora impegnata in un percorso di riscatto e nuove progettualità, pronta a disegnare la “generazione del futuro“.

“Per me il calcio femminile è il football riportato al suo dna essenziale. Sembra il calcio degli uomini di quando ero bambino, quando la bellezza del gesto tecnico e la sapienza dell’estro erano più importanti della strabordante fisicità di oggi. Il calcio era meno frenetico, meno fisico. Più bello. Il calcio delle donne è molto bello da vedere.” (Walter Veltroni)


Gli autori

Michele Uva ( Matera 1964), Direttore Generale FIGC e Vicepresidente UEFA, già Direttore Generale di CONI Servizi, ha ricoperto ruoli nel volley, calcio, basket e in organizzazioni sportive nazionali e internazionali. È autore dei libri: La ripartenza, Il calcio ai tempi dello spread, Viaggio nello sport italiano, Il calcio conta.

Moris Gasparri (Jesli, 1984) si è laureato in Filosofia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, dove è stato allievo di Massimo Cacciari e Guido Rossi. Si occupa di studi e ricerche in ambito sportivo e collabora, come ricercatore esterno, alle attività del Centro Studi di CONI servizi.

Share
Share