È morto l’allenatore Mondonico. Ha fatto la storia del calcio, portando il Torino alla finale di Coppa Uefa

Share

Emiliano Mondonico

È morto all’eta’ di 71 anni Emiliano Mondonico, allenatore di Torino, Atalanta, Napoli, Fiorentina e Cremonese. Lo riferisce la figlia Clara sulla sua pagina Facebook. “Ciao pap, sei stato il nostro esempio e la nostra forza…ora cercheremo di continuare come ci hai insegnato tu. Eternamente tua”. Mondonico, originario di Rivolta d’Adda, da sette anni lottava contro un tumore che aveva richiesto l’asportazione di una massa di sei chili, di un rene e di un pezzo di intestino. “Il calcio mi da’ la forza di per continuare la sfida”, diceva a chi gli stava vicino. Il ‘Mondo’, che era stato anche un’ala giovando nel Torino, nell’Atalanta, nel Monza e nella Cremonese, aveva compiuto 71 anni il 9 marzo.

 

Share
Share