Leonardo ha chiuso un contratto di fornitura di 28 elicotteri militari per il Qatar

Share

Alessandro Profumo, a. d. di Leonardo

L’A.d di Leonardo, Alessandro Profumo, ha chiuso a Doha il contratto per la fornitura al Qatar di 28 elicotteri militari Nh 90 del consorzio europeo Nh Industries. Leonardo è prime contractor per la commessa: ha nel consorzio una quota del 32%. Alla firma è presente anche il ministro della Difesa, Roberta Pinotti.

Il valore del contratto è complessivamente superiore ai 3 miliardi di euro. Secondo stime di mercato la quota per la ex Finmeccanica dovrebbe essere oltre il 40%.

“Siamo orgogliosi della firma di questo contratto. L’annuncio di oggi – dice – rappresenta un risultato straordinario in uno dei settori chiave per l’azienda. Siamo fortemente impegnati a rafforzare il nostro posizionamento sui mercati, in linea con il piano Industriale 2018-2022”, commenta Profumo: “Leonardo – dice l’A.d del gruppo – si conferma ancora una volta un partner affidabile per il Qatar al quale sta fornendo un’ampia gamma di tecnologia all’avanguardia e di soluzioni customizzate nel campo della difesa e della sicurezza”.

ANSA

Share
Share