Ultim’ora. Renzi ha scelto di dimettersi da segretario del Pd

Share

Matteo Renzi

Il segretario del Pd, Matteo Renzi, lascia. Dopo il crollo dei dem alle elezioni l’ex premier ha deciso di dimettersi. Da ore e dai principali esponenti del partito si succedevano commenti sempre più negativi sui risultati. L’ex premier, nei giorni scorsi, aveva però detto che qualsiasi fosse stato il risultato sarebbe rimasto alla guida del partito fino al 2022. “Comunque vadano le elezioni, resterò segretario del Pd fino al 2021. Sono le primarie a decidere il segretario” aveva detto tre giorni fa.

Ilfattoquotidiano.it

Share
Share