Continua il triste periodo per i quotidiani: prosegue il calo dei lettori

Share

Audipress: ItaliaOggi +9%, Corriere Sport +6%, Carlino +2%, Messaggero e Gazzetta Sport +1%

Gazzetta dello Sport è 1°, Corsera 2°, Repubblica 3°, Qn 4°

Fine 2017 amaro per quotidiani, settimanali e mensili italiani sul fronte dei lettori sia delle versioni cartacee sia delle copie replica in calo del 4,2%, secondo le rilevazioni Audipress 2017/III. Nel confronto tra i dati più recenti registrati tra l’11 settembre e il 10 dicembre scorso e quelli di Audipress 2017/II (3 aprile-9 luglio), il lettorato scende in valore assoluto a quota 41,1 milioni. Contrazione a sorpresa dopo che il precedente trend aveva segnato un più contenuto -0,6% complessivo e, indietreggiando nel tempo, i segni negativi non sono andati oltre il -2,2% (vedere ItaliaOggi del 28/9/2017). Senza poter fare paragoni viste la tipologia di dati e le basi campionarie differenti, anche le diffusioni Ads hanno vissuto un autunno tiepido ma almeno hanno chiuso l’ultimo mese dell’anno scorso in ripresa.

Dal punto di vista di Audipress, invece, in questo terzo ciclo di monitoraggi la stampa nel suo complesso è a -4,2% sulla sola carta e a -10,9% nelle copie replica. Distinguendo poi per periodicità, i quotidiani contengono a -1,6% grazie a 16,8 milioni di lettori su carta e/o copia replica (per 25 milioni di letture ogni giorno) mentre i settimanali vanno a -2,6% con 14,4 milioni di affezionati (per 24 milioni di letture) e i mensili a -2,2% con 12,8 milioni di pubblico (per 22 milioni di letture). A fronte del panorama generale, hanno fatto sapere ieri da Audipress, «si registra un incremento delle quote di lettori ad alta frequenza, emblematico di una ricerca costante di contenuti ponderati e verificati».

Chi è il quotidiano più letto in Italia? Su carta e/o copia replica si conferma al primo posto la Gazzetta dello Sport. Segue il Corriere della Sera, poi Repubblica e Quotidiano Nazionale-Qn (dorso sinergico di Giorno, Nazione e Resto del Carlino) con una sommatoria di 1,998 milioni di lettori. Completano la classifica a 10 Corriere Sport-Stadio, Stampa, Messaggero, TuttoSport, Sole 24 Ore e Mattino di Napoli.

Solamente in 5 testate conquistano nuovo pubblico e sono ItaliaOggi (+9,2%), Corriere Sport-Stadio (+5,9%), Qn-Resto del Carlino (+1,6%), Messaggero (+0,9%) e Gazzetta dello Sport (+0,5%). Segno negativo davanti per Giornale a -11,2%, Fatto Quotidiano e Libero entrambi a -7,1%, Sole 24 Ore a -5,1%, Qn-Giorno a -3,8%, Stampa a -3,5%, Repubblica a -3,1%, Avvenire a -1,1%, Corriere della Sera a -0,7%, Qn-Nazione e TuttoSport entrambi a -0,5%.

Sulla sola carta non cambia il ranking con la Gazzetta dello Sport di gran lunga sempre prima ma, questa volta, al secondo posto si piazza Quotidiano Nazionale-Qn grazie alle sue tre testate locali e agli 1,988 milioni di lettori. Inalterata invece la restante parte degli arrivi: Corriere della Sera, Repubblica, Corriere Sport-Stadio, Stampa e ancora Messaggero, TuttoSport e Sole 24 Ore e Mattino.

Guardando alle tendenze testata per testata i risultati della sola carta non si discostano sostanzialmente da quelli complessivi su carta e/o copia replica, seppur con qualche piccolo cambio di percentuale a seconda dei casi ma senza poter fare differenze dirette tra dato totale e quelli per singola piattaforma (tradizionale o digitale). Così di nuovo ItaliaOggi aumenta dell’8,2%, il Corriere Sport-Stadio del 5,6%, Qn-Resto del Carlino dell’1,9%, Messaggero dello 0,9% e Gazzetta dello Sport dello 0,6%. Di contro il Giornale è a -10,9%, il Fatto Quotidiano a -6,4%, il Sole 24 Ore a -4,8%, Qn-Giorno a -3,8%, Libero a -3,3%, Stampa a -3,1%, Repubblica a -2,9%, Avvenire porta a casa un -1,1%, Corriere della Sera un -0,5% e Qn-Nazione un -0,3%. In mezzo ai due macrogruppi c’è TuttoSport, stabile.

Sul digitale, infine, guidano la top ten Repubblica, Corriere della Sera e Sole 24 Ore. Dopo si attestano Fatto Quotidiano, Gazzetta dello Sport, Stampa, Messaggero, Corriere Sport-Stadio, Gazzettino e ItaliaOggi.

Sempre sul solo digitale sale Corriere Sport-Stadio (+37,5%), ItaliaOggi (+14,3%), Messaggero (+3,4%) mentre mantengono la posizioni inalterati Giornale e Qn-Giorno. Diminuiscono Libero -57,1%, Qn-Nazione -50%, Qn-Resto del Carlino -36,4%, TuttoSport -18,8%, Avvenire -16,7%, Fatto Quotidiano -14,8%, Stampa -11,6%, Repubblica -11,1%, Gazzetta dello Sport -10%, Corriere della Sera -8,5% e Sole 24 Ore -1,6%.

Marco A. Capisani, ItaliaOggi

Share
Share