Nel mondo, sono aumentati i consumi del lusso. E, secondo uno studio, continueranno ad aumentare del 5% all’anno

Share

Un’immagine d’archivio che rappresenta una visione idealtipica del lusso

I consumi mondiali di prodotti di lusso valgono 915 miliardi nel 2017, in crescita del 6% rispetto all’anno precedente, e arriveranno a 1.260 miliardi nel 2024, con un aumento annuo di circa il 5%. E’ quanto emerge da una serie di studi presentati oggi a Milano dalla Fondazione Altagamma, in coincidenza con l’avvio della settimana della moda milanese. Il 30% degli acquisti a livello mondiale viene effettuato da 18 milioni di persone, e a determinare la crescita del giro di affari contribuiscono soprattutto consumatori di nazionalità cinese, che arriveranno al 40% di questo particolare segmento di mercato nel 2024, e la generazione dei cosiddetti “Millennials”, previsti per lo stesso anno al 50%. Anche nel lusso il canale di acquisti online è in netta crescita e Altagamma prevede che arrivera’ al 15% del totale nel 2024. Quanto alla provenienza dei prodotti di lusso, l’Italia e’ in testa con circa il 30% di preferenze (grazie soprattutto all’abbigliamento e agli accessori) mentre il 22% sceglie prodotti francesi (trainati da cosmetici e profumi).

Share
Share