Ultime sul mondo delle auto. È un buon 2018, per Spagna e Francia

Share

Il mercato iberico è tornato ai livelli antecedenti la crisi

A gennaio, le immatricolazioni di auto nuove in Francia sono salite del 2,49% a 155.851 unità. Lo ha annunciato il Comité des Constructeurs Français d’automobiles (Ccfa). Sul mercato transalpino, a livello di singoli brand Psa ha registrato un +18,47% e Renault un +2,92%.

Una partenza positiva si è vista anche in Spagna, dove le immatricolazioni sono aumentate di oltre il 20% a gennaio anno su anno, tornando al livello dell’inizio della crisi economica. Secondo quanto riferisce la Federazione Nazionale Costruttori, più di 101.600 nuovi veicoli sono stati venduti a gennaio, una cifra “che corrisponde ai livelli raggiunti nel 2008, quando è iniziata la crisi”, ha detto l’associazione Anfac in una nota. Le vendite alle persone sono cresciute di quasi il 16%, mentre i produttori si lamentano regolarmente della fine dei piani di rottamazione che, a loro giudizio, frenano gli acquisti.

Repubblica.it

Share
Share