Alitalia. EasyJet vorrebbe acquistare “alcune parti” della compagnia, mentre Wizz Air è interessata solo al “medio e corto raggio”

Share

EasyJet è interessata ad acquistare “alcune parti” di Alitalia. Lo ha detto l’amministratore delegato della compagnia britannica, Johan Lundgren, aggiungendo che le “trattative con i commissari” di Alitalia “sono in corso”. EasyJet, intanto, archivia il suo primo trimestre fiscale, ottobre-dicembre 2017, con ricavi in rialzo del 14,4% a 1,14 miliardi di sterline, in linea con le stime degli analisti.
La compagnia aggiunge, inoltre, che il numero dei passeggeri è aumentato dell’8% a 18,8 milioni.

Wizz Air: “Interessato solo a medio e corto raggio

Alitalia ci interessa ma solo per ciò che riguarda il breve e il medio raggio”. Lo afferma Jozsef Varadi, amministratore delegato della compagnia aerea low cost Wizz Air, in un’intervista a Repubblica. “Non posso dire molto per i vincoli che ci legano al processo di vendita, ma penso che alcuni asset della vostra compagnia siano interessanti”, dichiara Varadi. “Siamo interessati al vostro Paese e al dossier Alitalia. Quel che posso dire è che però non rientra nelle nostre strategie operare sul lungo raggio”.

ANSA

Share
Share