Alla scoperta di “Xanadu 2.0”, la super villa di Bill Gates che vale 125 milioni di dollari

Share

Bill Gates

Con un patrimonio netto di 90,6 miliardi di dollari, il cofondatore di Microsoft Bill Gates è l’uomo più ricco d’America. Non dovrebbe sorprendere troppo che una delle persone più ricche del mondo abbia anche una casa molto vistosa. Gates ha impiegato sette anni e 63 milioni di dollari per costruire la sua tenuta a Medina, Washington, chiamata “Xanadu 2.0“, come la casa di Charles Foster Kane, il personaggio principale di Quarto potere. La casa è grande 6.100 metri quadrati ed è accessoriata ovunque di dispositivi high-tech.

Abbiamo raggruppato alcune delle caratteristiche più incredibili di Xanadu 2.0.

Vale almeno 123 milioni di dollari

Secondo l’ufficio dell’ispettore pubblico della contea di King, la proprietà vale $ 124,99 milioni quest’anno. Gates ha acquistato il lotto per 2 milioni di dollari nel 1988.

Secondo gli archivi pubblici ha pagato $ 1 milione in tasse di proprietà nel 2017.

Per il progetto sono stati utilizzati più di mille metri cubi di legno

La casa è stata costruita con abeti Douglas di 500 anni e 300 operai edili hanno lavorato alla casa (100 dei quali erano elettricisti).

Un sistema di sensori ad alta tecnologia aiuta gli ospiti a controllare la temperatura e l’illuminazione di una stanza

Quando ci sono degli ospiti, al loro arrivo ricevono una spilla che interagisce con i sensori situati in tutta la casa. Gli ospiti inseriscono le loro preferenze di temperatura e illuminazione in modo che le impostazioni cambino mentre si spostano all’interno della casa. Gli altoparlanti nascosti dietro i parati consentono alla musica di seguirti da una stanza all’altra.

La casa usa i suoi confini naturali per ridurre le perdite di calore

Xanadu 2.0 è una casa “protetta dalla natura”, è integrata nell’ambiente per regolare la temperatura in modo più efficiente.

È possibile cambiare le immagini e i quadri sui muri con un semplice click

In tutta la casa ci sono pannelli led per un valore di 80.000 dollari. Chiunque può modificare gli schermi in base al proprio gusto. Sui dispositivi sono memorizzati dipinti e fotografie del valore di 150.000 dollari.

La piscina ha un impianto musicale subacqueo

La piscina di 18 metri si trova in un edificio separato di 362 metri quadrati, il grande edificio marrone nella foto sopra. Le persone in piscina possono nuotare al di sotto di una parete di vetro per arrivare ad una terrazza sulla parte esterna.

C’è anche uno spogliatoio con quattro docce e due bagni.

C’è una stanza-trampolino con un soffitto di 6 metri

Non si sa quanto sia grande il trampolino, ma si tratta di un’alternativa divertente alla classica routine di allenamento.

Le strutture per gli esercizi sono di oltre 230 metri quadrati e comprendono anche una sauna, un bagno turco e spogliatoi separati per uomini e donne.

Un’enorme sala da ricevimenti può ospitare fino a 200 ospiti

La sala di 213 metri quadrati può ospitare fino a 150 persone per una cena o 200 persone in piedi per un rinfresco. Un camino di pietra calcarea largo sei metri domina una parete, mentre un altro muro ha uno schermo video grande 7 metri quadrati circa.

La casa dispone di 24 bagni, 10 dei quali completi

Questi bagni sono utili quando Gates organizza una festa. Nella routine quotidiana sembrano un po’ un’esagerazione.

Ci sono sei cucine

Sono in diverse parti della casa in modo che lo staff possa essere pronto per qualsiasi tipo di evento.

Un’enorme biblioteca ospita un manoscritto che Gates ha pagato oltre 30 milioni di dollari

La biblioteca di quasi 200 metri quadrati ha un tetto a cupola e due librerie segrete, tra cui una che rivela un bancone nascosto. Sul soffitto troverete una citazione da “Il grande Gatsby” che recita: “Aveva percorso una lunga strada lungo questo prato azzurro e il suo sogno doveva sembrargli così vicino che non poteva non afferrarlo”.

La biblioteca è anche sede del “Codex Leicester”, un manoscritto di Leonardo da Vinci del XVI secolo che Gates ha acquistato ad un’asta per 30,8 milioni di dollari nel 1994.

L’home theater può ospitare 20 ospiti in lussuosi posti a sedere

È progettato in stile art Deco, con comode poltrone, divani e persino una macchina per fare popcorn

Una casa pre-esistente su una chiatta è stata rimossa e installata nella villa di Gates per utilizzarla come edificio separato per altre attività

L’edificio di oltre 80 metri quadrati si trova accanto al campo sportivo di Gates, vicino al campo da golf e ai moli per le barche.

La dependance per gli ospiti è high-tech come la casa principale

Secondo US News la dependance di 170 metri quadrati è stato il primo edificio ad essere completato. L’edificio, che ha la sua camera da letto e il suo bagno, doveva essere una prova della tecnologia che sarebbe stata utilizzata nella casa principale.

Gates ha scritto buona parte di “The Road Ahead“, il suo saggio sul futuro della tecnologia, in questa “guesthouse”

Ci sono molti garage in diversi punti della proprietà. Il più bizzarro è una grotta sotterranea fatta di cemento e acciaio inossidabile: da solo può ospitare fino a 10 macchine. Parte del calcestruzzo è stato appositamente rotto per conferirgli un aspetto ruvido.

Gates è un amante dei motori. Ha detto che la sua prima grande follia (finanziaria) dopo che Microsoft è diventata una cosa grossa è stata una Porsche 911.

Gates ha un albero preferito che è monitorato elettronicamente 24 ore al giorno

Si dice che Gates sia particolarmente affezionato ad un acero di 40 anni che cresce vicino al vialetto d’accesso alla casa. Viene monitorato da un computer e, se in qualsiasi momento diventa troppo secco, dell’acqua viene pompata automaticamente per innaffiarlo.

C’è anche un ruscello artificiale pieno di pesci

Il torrente è stati creato per risolvere eventuali problemi di deflusso che i grandi muri della proprietà avrebbero potuto creare. Si possono trovare salmoni e trote iridea golarossa.

La sabbia sulla spiaggia di Gates viene importata dai Caraibi

La riva del lago contiene sabbia trasportata in grandi quantità da una chiatta di St. Lucia ogni anno.

Qualcuno una volta ha pagato 35.000 dollari per visitarla

Microsoft tiene un’asta ogni anno, in cui i dipendenti donano prodotti e servizi su cui fare offerte. I proventi vanno al fondo di beneficenza dell’azienda.

Gates ha messo all’asta per beneficenza tour privati a Xanadu 2.0 in passato. Secondo il Puget Sound Business Journal, un dipendente Microsoft ha vinto il tour con un’offerta record di 35.000 dollari.

Matt Weinberger e Madeline Stone, Business Insider Italia

Share
Share