Gentiloni a Napoli, tensioni tra manifestanti e polizia

Share

Paolo Gentiloni

Una ventina di manifestanti, tra i quali diversi esponenti dei centri sociali, ha inscenato una protesta fuori il teatro Mercadante di Napoli dove è in programma un convegno organizzato da “Il Mattino“, al quale sono stati invitati il premier Paolo Gentiloni, il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia e i ministri dello Sviluppo economico Carlo Calenda e della Coesione territoriale Claudio De Vincenzi. Chi protesta ha tentato di rompere il cordone delle forze dell’ordine, ma sono stati respinti e allontanati in direzione del porto. Lanciato anche un fumogeno. Gentiloni intanto ha potuto raggiungere il teatro mercadante senza problemi. “Oggi abbiamo un’occasione sul lavoro ai giovani, ci sono le condizioni di dare risposte che in un altro momento sarebbero state più difficile”, ha detto il presidente del Consiglio, aggiungendo che “c’è un’occasione, occorre cercare di sfruttarla”.

ItaliaOggi

Share
Share