Cyber Monday verso vendite online record

Share

Adobe Analytics, negli Usa transazioni per 6,6 mld di dollari

Dopo gli sconti del Black Friday attese vendite online da record anche per il Cyber Monday, la giornata di offerte dedicata solitamente allo shopping tecnologico. Secondo le previsioni della società Adobe Analytics, negli Stati Uniti sono attese transazioni via internet per 6,6 miliardi di dollari, cifra che rappresenterebbe un incremento del 16,5% rispetto al 2016.
Negli Usa gli acquisti online hanno fatto registrare un primato già durante il Giorno del Ringraziamento e il Black Friday. Le vendite nei 100 maggiori siti americani di vendita al dettaglio hanno raggiunto circa i 7,9 miliardi di dollari nei due giorni, segnando un +18% rispetto allo scorso anno.
In particolare solo nel Black Friday i consumatori americani hanno speso oltre 5 miliardi di dollari, rispetto ai 3,34 miliardi dello scorso anno (+17,7%). Circa il 40% delle vendite online del Black Friday sono state fatte su telefonini e tablet. Solo nel giorno del Ringraziamento i consumatori hanno speso online 2,87 miliardi di dollari, una cifra record in marcata crescita rispetto agli 1,93 miliardi dello scorso anno.
Secondo le stime di Amazon, durante il Black Friday gli italiani hanno comprato prodotti casalinghi e informatica. Nelle prime sette ore di venerdì sono stati ordinati oltre 24.000 prodotti per la casa e oltre 20.000 fra computer e accessori per pc. Il prodotto in assoluto più venduto è un pacco gigante di pastiglie per la lavastoviglie (da 110), un robot aspirapolvere da pavimenti ed un videogioco di calcio per console. Macchinette per fare il caffè e hamburger di scottona sono invece andati per la maggiore nella zona milanese per i clienti Prime Now, attivo per i clienti Prime nell’area di Milano.

Ansa

Share
Share