Appello di Boeri al governo: utilizzare i risparmi dell’Inps per lotta alla povertà

Tito Boeri, Presidente dell'INPS, durante la presentazione del Bilancio Sociale 2014 INPS Piemonte ,Torino, 23 novembre 2015. ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
Share

“Abbiamo bisogno di rafforzare ulteriormente la nostra presenza sul territorio”, anche per contrastare la lotta alla povertà, “e abbiamo chiesto al Parlamento e al Governo la possibilità di utilizzare i risparmi che stiamo ottenendo dalle misure di efficientamento per questo. Mi auguro che il Parlamento nella legge di bilancio ci dia questa possibilità”. Lo ha dichiarato il presidente dell’Inps, Tito Boeri, nel corso della presentazione del reddito di inclusione. “Il contrasto alla povertà deve essere la priorità di ogni sistema sociale, soprattutto in Italia dopo la crisi: l’Inps è pronta a dare il suo contributo a questo progetto e per fare questo bisogna rafforzare la presenza sul territorio, ci vuole una maggiore presenza perché il problema è raggiungere il maggiore numero di persone”, ha proseguito Boeri, spiegando che a Milano a giorni partirà la sperimentazione di un centro Inps a Quarto Oggiaro. “La lotta alla povertà è nel nostro Dna, l’Inps dovrebbe chiamarsi non solo istituto di previdenza ma anche di protezione sociale”, ha concluso.

ItaliaOggi

Share
Share