Ieri, non è stato un black friday per Jeff Bezos: il suo patrimonio sale oltre i 100 miliardi dollari

Share

Tutt’altro che nero. Il Black Friday, piuttosto, fa volare le fortune di Jeff Bezos, il fondatore di Amazon. Il suo patrimonio oggi è salito di altri 2,4 miliardi di dollari sfondando quota 100 miliardi (100,3 miliardi, per la precisione), con il titolo che in Borsa a New York ha beneficiato dell’ottimismo sulle vendite del “venerdì nero” (colore che in questo caso corrisponde a bilanci aziendali in positivo, quindi a profitti).

Bezos è il primo miliardario a raggiungere il record del 100 miliardi di dollari di patrimonio netto dal 1999, quando a riuscirci fu il fondatore di Microsoft, Bill Gates. Il patrimonio del fondatore del gigante planetario dell’e-commerce è cresciuto da inizio anno di 32,6 miliardi di dollari, maggior incremento registrato dal Bloomberg Billionaires Index, la classifica giornaliera dei 500 uomini più ricchi del mondo.

Amazon, intant,o ha chiuso la seduta a Wall Street – più corta del solito per via del Giorno del Ringraziamento (Thanksgiving Day) – in territorio record per la terza volta di fila (+2,6% a 1.186,41 dollari per azione); dal 26 ottobre scorso, quando pubblicò una trimestrale migliore del previsto, il titolo del colosso di Seattle ha messo a segno ben dieci record, arrivando a guadagnare il 22 per cento.

Gli investitori concordano sul fatto che quest’anno avremo una molto proficua performance dello shopping natalizio online. Non è un caso che il titolo Amazon sia stato il più acquistato tra gli 87 componenti dell’Etf con simbolo XRT (lo SPDR S&P Retail) che tiene traccia del settore retail e che oggi ha finito in calo dello 0,4%; dal giorno dell’ultima trimestrale del gruppo guidato da Jeff Bezos, questo Etf ha guadagnato l’1,9% e l’S&P 500 l’1,6%. In quello stesso arco temporale, la capitalizzazione di Amazon è salita di oltre 100 miliardi di dollari a 571,5 miliardi.

Il titolo Amazon da inizio anno ha marcato un incremento del 58%; negli ultimi 12 mesi è salito del 52 per cento.

Al.An., Il Sole 24 Ore

Share
Share