Ultim’ora Malpensa. Un aereo Easyjet è stato costretto ad atterrare… leggete per saperne di più

Share

Il pilota del Milano-Malaga ha chiesto di rientrare alla base pochi minuti dopo il decollo. Accertamenti per il personale nell’infermeria del terminal 2

L’aereo costretto a rientrare per fumo in cabina e l’equipaggio portato in infermeria per intossicazione. E’ successo su un volo decollato da Malpensa della compagnia EasyJet e diretto a Malaga, in Spagna. Dopo pochi minuti dal decollo, avvenuto alle 13.54, l’aereo ha segnalato alla torre di controllo del fumo in cabina.

Il pilota della compagnia low cost ha chiesto di poter rientrare il più presto possibile all’aeroporto di decollo: a quel punto erano le 14.07. Permesso accordato, il velivolo è riatterrato a Malpensa e lì i membri dell’equipaggio sono statai soccorsi all’infermeria del Terminal 2 per un’intossicazione.

Accertamenti sono in corso per capire le cause del fumo all’interno della cabina.

Ilaria Carra, Repubblica.it

Share
Share