Fatturato in crescita e ordini record per LUVE

Share

LUVE archivia i primi nove mesi dell’anno con un fatturato di 196,9 milioni, in miglioramento rispetto ai 173,5 milioni messi a bilancio nello stesso periodo dell’anno precedente, mentre il portafoglio ordini ha raggiunto la cifra record di 40,4 milioni (erano 29,3 milioni al 30 settembre 2016). Lo comunica il produttore di scambiatori di calore in una nota, aggiungendo che il Consiglio di Amministrazione ha altresì deliberato l’investimento per l’ampliamento del sito produttivo della controllata Sest-LUVE Polska in Polonia. In questo momento le azioni LUVE guadagnano il 3,25% a Piazza Affari.

Il Messaggero

Share
Share