Airbus: utile semestrale giu’ del 17% per problemi a nuovo A320

Share

Il gruppo aerospaziale europeo Airbus annuncia un calo del 17% dell’utile netto nel primo semestre a 1,5 miliardi di euro, per le persistenti difficolta’ incontrate dalla nuova versione dell’aereo A320. “Lo scenario dell’aeronautica commerciale resta in buona salute e un solido programma di ordini sostiene i nostri piani. Persistono difficolta’ ai motori del nuovo A320 ma manteniamo invariate le nostre prospettive annuali” commenta il numero uno, Tom Enders. L’obiettivo per il 2017 e’ di consegnare 700 aerei commerciali, anche se la situazione dei motori “non e’ soddisfacente” spiega Enedrs. Il target per il neo A320 e’ di consegnarne 200 unita’ nel 2017. Il nuovo motore Pratt et Whitney non e’ ancora pronto ma il gruppo e’ pronto ad assemblare un motore Leap-1A di CFM International.

Share
Share