Tiffany: Bogliolo nuovo ceo

Share

Cambio al vertice di Tiffany & Co. Il colosso americano dei gioielli di lusso ha scelto l’italiano Alessandro Bogliolo, ex numero uno di Diesel, come nuovo amministratore delegato, incarico che rivestirà dal prossimo 2 ottobre.
Come si legge in una nota, Bogliolo, 52 anni e una lunga esperienza nel settore del lusso (ha lavorato 16 anni per Bulgari, con vari incarichi, compreso quello di direttore operativo), entrerà anche nel consiglio di amministrazione.
«L’annuncio di oggi conclude il processo che ha portato il board a identificare e scegliere un leader competente che avrà il compito di fare crescere la società in modo sostenibile nei prossimi anni», ha detto Michael Kowalski, presidente e amministratore delegato ad interim.
«Sono onorato ed emozionato per l’opportunità di guidare questa pregevole azienda. Tiffany, e la sua storia leggendaria, hanno sempre rappresentato il lusso, lo stile e uno straordinario standard di qualità ed eccellenza», ha detto Bogliolo.

Italia Oggi

Share
Share