Lewis Eisenberg nominato da Trump nuovo ambasciatore statunitense in Italia

Share

Sarà Lewis Eisenberg, uno dei principali finanziatori del partito repubblicano, il nuovo ambasciatore americano in Italia. Lo ha annunciato la Casa Bianca in una nota. La nomina deve ora essere ratificata dal Senato. Nella nota la Casa Bianca ha ricordato che Eisenberg, cofondatore e managing partner della Ironhill Investments, è stato per sei anni presidente della Port Authority di New York e New Jersey. Un passato alla Goldman Sachs, durante la campagna elettorale di Donald Trump ha coordinato la raccolta fondi tra la campagna del miliardario di New York e quella del Republican National Committee, l’organo che governa il partito repubblicano.

Share
Share